Eleganza
Creatività
Unicità

acquerellista

Mirka Perseghetti

Sono nata a Schio, vivo da molti anni a Trento dove, dopo cento traslochi, ho persino comprato casa.

Fin da bambina, osservavo con curiosità i fenomeni – sorprendenti – delle luci e delle ombre, del movimento delle onde, del riverbero del fuoco, chiedendomi come avrei potuto riprodurli efficacemente.

Ho scelto di dipingere con l’acquerello, che non finisce mai di sorprendermi per il suo carattere e le sue possibilità.

Nel 2003 è nata la linea ‘Goccioline’, un’avventura straordinaria che mi permette di comunicare con tante persone pur rimanendo al lavoro nel mio studio, e che rende pubblico – a chi sa leggere fra le sfumature – il mio diario privato di ricordi ed esperienze.

la storia

Goccioline
è una storia di amicizia,
di fiducia e di pionierismo.

L’amicizia mi lega alle persone con cui ho dato il via a questa esplorazione, che mi ha reso familiari e quotidiani i temi delle feste più care e significative; il compleanno, la nascita di un bebè, il Natale, la Prima Comunione… ho imparato a mettermi nei panni di qualsiasi persona volesse partecipare con amore alla gioia di una persona cara, creando acquerelli che potessero emozionare, e stupire, ma sempre in punta di piedi. Quindi si parla di emozioni, che come si sa fanno battere il cuore!
Così, come il respiro sale e scende, la carta di Goccioline – prestigiosa carta dal delicato color avorio – è mossa da rilievi e da avvallamenti che incorniciano, sostengono e donano movimento ai miei acquerelli.
Ogni progetto è unico ed originale, come le ricorrenze che va a festeggiare; ed è luminoso e scintillante grazie alle tracce in lamina d’argento o d’oro che splendono sui biglietti, così come sui calendari e sulle agende.
I calendari Goccioline sono arrivati un anno dopo il fortunato esordio dei biglietti, e negli anni si sono arricchiti di colore ed infittiti di trame complesse che vi accompagnano per tutto l’anno.
Ogni ‘ultimo calendario’ è il mio preferito, perché ogni volta desidero realizzare qualcosa di diverso che possa, mese dopo mese, far sorridere, sognare, o raccontare – attraverso gli acquerelli – una favola ad un bimbo.

L’arte rende tangibile la materia
di cui sono fatti i sogni.

Anonimo

iscriviti alla newsletter

Ti invieremo le novità di Goccioline

Colore per il week end

Ebbene, i colori della scorsa settimana erano più morbidi, evanescenti, misteriosi (a proposito, si trattava di Mantova). Questo fine settimana l’occhio mi è caduto su

Una incredula primavera

Insomma, i segnali ci sono tutti: alberi fioriti, la tartaruga esce dal letargo… uno fra i più bei blog di cinema dedica una riflessione ad

19 marzo

A tutti i papà del cuore, con gratitudine 🧡

E anche oggi…

Come mi ha fatto osservare la mia adorabile cugina, sembra che i colori riflettano i nostri pensieri. Perciò, buon otto marzo a chi pensa, sogna,