Sempre così

Una attività inderogabile e catastrofica d’inizio anno è il disallestimento degli addobbi natalizi: la parte più ponderosa naturalmente sta nell’albero! Passata la fase degli abeti con aghi acuminati, superato lo scoglio della sequoia sintetica che mollava neve sintetica per ogni dove, abbandonato il progetto che prevedeva alberelli pazzi antibambino ed antigatto... ogni anno il nostro albero torna a riposare dopo i fasti di dicembre, e tutti i piccoli segni del Natale sparsi per casa tornano a dormire nelle valigie vintage, come in letargo. Un sonno di undici mesi! Quasi quasi rinasco addobbo 😄